21.4.2018 Riflessione – Il sacerdozio nuovo

Messaggio della Madre dell’umanità del 13 aprile 2018

“Miei cari figli,

oggi desidero dirvi che LA VITA DI DIO È DENTRO DI VOI. SIETE CREATI A IMMAGINE E SOMIGLIANZA DI DIO E SIETE FATTI DI SPIRITO, ANIMA E CORPO. Non tutti conoscono la realtà di cui sono composti e questa è la ragione di tanti disturbi e malattie a livello fisico e psichico. Desidero aiutarvi a capire tutto questo.

Nel vostro SPIRITO vive ed opera lo Spirito Santo. Egli agisce incessantemente in voi per mantenervi in vita, sia fisicamente che spiritualmente. La sua azione racchiude in sé la potenza della Santissima Trinità. Lo spirito dell’uomo custodisce la presenza divina. Fin dall’inizio della sua esistenza, l’uomo deve scegliere se permettere allo Spirito Santo di agire liberamente o meno, aprendosi o chiudendosi alla sua presenza. Questa decisione è presa dallo spirito.

Se lo spirito accoglie Dio e si apre alla sua azione, viene riempito di potenza. Sbocciano l’AMORE, l’INTELLIGENZA e la FORZA che rendono l’uomo partecipe della vita e dell’azione di Dio. Le leggi della vita dispiegano tutta la loro efficacia e lo sviluppo esistenziale è armonioso. Lo spirito dell’uomo vibra all’unisono con le vibrazioni di Dio e si chiude all’azione del Male. Il cammino dell’uomo viene guidato passo dopo passo verso la piena identità di figlio di Dio.  Così lo spirito diventa il tempio di Dio, nel quale l’essere umano incontra il Creatore faccia a faccia e riceve da Lui gli impulsi vitali.

Continue reading… →

Buona Pasqua

Messaggio della Madre dell’umanità del 13 marzo 2018

“Miei cari figli,
oggi desidero dirvi che LA VITA DI DIO CRESCE E SI TRASMETTE NELLA COMUNIONE. Cresce nella misura in cui si dona. Più amate e più vi sentite amati, più offrite e più ricevete. Questa è una grande legge spirituale che purtroppo pochi comprendono. La maggior parte degli uomini, infatti, non escono da se stessi, non amano e per questo non ricevono amore; meno ne ricevono e meno amano. Così il cerchio si chiude e l’umanità scivola sempre di più nelle tenebre dell’egoismo e della solitudine.
Figli, questo non deve accadere anche a voi! Ricordate che siete chiamati ad amare Dio con tutto il vostro essere e amare gli altri come voi stessi. Questo è l’insegnamento che mio Figlio vi ha lasciato.[1] Questa è la legge più importante che può orientare la vostra vita verso la vera felicità. Desidero aiutarvi a capire meglio tutto questo.
Prima di tutto, dovete comprendere che la vita sgorga dalla Santissima Trinità e fluisce  ininterrottamente fra le Tre Persone divine. Essa è dinamica, prorompente, eterna ed immutabile, eppure sempre nuova. È la Vita che genera la vita. Quando Dio vi crea, immette in voi il soffio del suo Spirito che alimenta il vostro spirito, l’anima e il corpo. Crescete perché in voi cresce la vita; Dio la sostiene in continuo. Mentre diventate adulti, in voi fioriscono l’AMORE, l’INTELLIGENZA e la FORZA che Dio ha messo in voi a sua immagine e somiglianza. Così la vostra esistenza comincia a fruttificare e ad incidere sulla realtà che vi circonda.

Continue reading… →

Le tenebre della Terra e la luce del popolo di Dio

Messaggio della Madonna – Le tenebre della Terra e la luce del popolo di Dio
“Carissimi figli,
saluto tutti voi che siete stati qui in questi giorni, quanti siete presenti oggi ed anche gli assenti, che sono  però uniti a voi nello spirito. Voglio ringraziarvi per l’impegno che avete preso e per la serietà che dimostrate in questo tempo.
Desidero dirvi, figli miei, che il popolo di Dio deve essere sempre più visibile, perché questa è l’unica salvezza per l’umanità. In questo popolo potranno confluire i figli di Dio che cercano la vita.
Vi dico anche che sulla Terra stanno per scendere tenebre fitte che avvolgeranno tutta l’umanità. Non parlo delle tenebre fisiche ma di quelle dello spirito: si spegneranno sempre di più nelle anime la fede, la speranza e l’amore. Già oggi vedete che la Terra vive senza fede, speranza e amore. Nonostante le belle chiacchiere di molti sull’amore, l’amore non c’è. Non c’è l’amore capace di salire sulla croce per l’altro, capace di sacrificio, di altruismo, di generosità.

Continue reading… →

Messaggio della Madre dell’umanità del 13 febbraio 2018 a Stefania Caterina

“Miei cari figli,
oggi desidero dirvi che LA VITA IN DIO È UNA VITA D’AMORE E DI COMUNIONE. Siete frutto dell’amore e della comunione fra le Tre Persone della Santissima Trinità, perciò siete destinati a vivere nell’amore e nella comunione con Dio e fra voi.
All’inizio, Dio Trino ed Uno ha creato i progenitori; non un solo uomo e una sola donna ma numerosi uomini e donne che formavano il primo nucleo dell’umanità. Egli desiderava che si amassero di vero amore e si accogliessero gli uni gli altri come fratelli e sorelle, figli dello stesso Padre. Li aveva chiamati a vivere come suoi figli amati, colmi di onore e di dignità, custodi della creazione. Liberi ed immortali, i progenitori vivevano al cospetto di Dio, immersi in una natura bellissima e amica dell’uomo.
Lucifero, principio di ogni male, invidioso della grazia che aveva perduto, ribellandosi al Creatore, si è insinuato fra Dio e quei primi uomini per sedurli e corromperli. Ha promesso ai progenitori di renderli più potenti di Dio ed una buona parte di loro si è lasciata ingannare, ribellandosi a Dio. Questo è il peccato originale, commesso cioè all’origine della vita umana. Esso si è infiltrato nella creazione, generando morte, sofferenze e malattie. Il peccato originale ha corrotto anche la natura e ha separato fra loro costellazioni e pianeti.

Continue reading… →

Messaggio della Madre dell’umanità del 13 gennaio 2018 a Stefania Caterina

 

“Miei cari figli,
oggi desidero dirvi che LA VITA È UNA FORZA INCONTENIBILE ED ESISTE IN TUTTO L’UNIVERSO. La vita è tale in quanto proviene da Dio Trino e Uno, sorgente perenne della vita.
Dio ha impresso in ogni creatura la forza inarrestabile della vita che, a sua volta, porta in sé il seme di una vita nuova. Perciò la vita genera vita. Se così non fosse, regnerebbe la morte che è la negazione dell’essere, ma non è così. La vita è sempre più forte della morte; si espande continuamente e regna nell’intero universo.

Continue reading… →

La consacrazione al Cuore Immacolato di Maria

Battesimo del Signore – Messaggio di Gesù

 

“Miei cari figli,
innanzitutto vi benedico e vi ringrazio per tutto il cammino che avete fatto con me, per tutti i vostri sacrifici e  vostre preghiere, per la vostra offerta. Sono preziosi per il popolo di Dio.
Ieri vi sono state date indicazioni pratiche su ciò che vi aspetta in questo tempo. Oggi, invece, vi darò indicazioni utili per il vostro cammino interiore.
Oggi comincia la vostra missione cioè l’evangelizzazione della Terra. Comincia nel giorno in cui ricordate il mio Battesimo, col quale io stesso ho iniziato la mia grande manifestazione pubblica e la mia missione. Anche la vostra missione è allo stesso tempo una manifestazione davanti a tutta l’umanità della Terra e dell’universo.
L’evangelizzazione della Terra è quanto mai necessaria perché su questo pianeta io tornerò e mi manifesterò nella gloria. Pertanto, l’evangelizzazione della Terra concluderà la preparazione alla mia venuta.

Continue reading… →

L’evangelizzazione della Terra

Solennità dell’Epifania del Signore – Messaggio di San Michele Arcangelo

 
“Carissimi fratelli e sorelle della Chiesa di Gesù Cristo di tutto l’universo, che vivete sulla Terra,
il Signore oggi mi manda a voi con la sua potente benedizione per prepararvi a quello che attende l’umanità in questo tempo.
Come sapete, si è conclusa l’evangelizzazione del basso universo. In realtà, questa affermazione non è del tutto corretta, perché il basso universo non è stato ancora completamente evangelizzato. Manca, infatti, il pianeta cruciale: la Terra. La Terra non ha ancora visto la potenza di Dio che precede la venuta di Cristo.

Continue reading… →

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi